• Monica

A che cosa serve Pinterest e perché dovresti usarlo

Hai un brand e non sei ancora su Pinterest? Oppure lo utilizzi solo per trovare ispirazione? Male, malissimo. Ora provo a spiegarti perché...

Pinterest è un ottimo ed efficace strumento di marketing. Ecco 3 valide ragioni per integrarlo nella tua strategia:

  1. ti aiuta a promuovere la tua attività o i tuoi prodotti artigianali (chi arriva sul tuo sito da Pinterest è propenso all'acquisto o sta pianificando acquisti futuri);

  2. porta traffico di qualità sul tuo sito (o su altri tuoi canali, es. Instagram);

  3. la "vita" media di ogni pin è molto lunga: al contrario di ciò che accade su Instagram, un contenuto può continuare a portare dei risultati in termini di visite e di condivisioni anche dopo mesi e mesi.

Eppure, nonostante tutte queste validissime motivazioni e il fatto che sia usato da oltre 400 milioni di utenti ogni mese, è il Social Network più sottovalutato. Ma è davvero un Social? Ni. Pinterest si "comporta" più come un vero e proprio motore di ricerca visuale: il suo scopo, infatti, non è quello di farci interagire con amici e follower (che qui rivestono davvero poca importanza), ma di mostrarci, di farci condividere e di salvare soltanto ciò che ci piace davvero. Come lo fa? Come un motore di ricerca, appunto: tramite parole chiave, il suo algoritmo ti permetterà di vedere sempre più pin (immagini) corrispondenti ai tuoi gusti.

E sembra conoscere molto, molto bene i tuoi gusti!


Qualche dato interessante: lo sapevi che...

l’87% dei pinners (utenti di Pinterest) ha acquistato articoli che ha visto precedentemente su questa piattaforma, mentre il 93% di loro ha intenzione di farlo;
Il 72% lo usa per decidere che cosa acquistare offline;
Il 97% dei pinners attivi utilizza Pinterest per cercare ispirazione e pianificare eventi come matrimoni, feste, fai-da-te e viaggi.

Pinterest però non è solo una fonte di ispirazione: funziona da schedario nel quale è possibile creare delle cartelle tematiche (BOARD) e organizzare tutti i contenuti visivi (PIN) che troverai al suo interno, ma soprattutto quelli caricati da te e da altri milioni di utenti.

E qui veniamo al punto fondamentale: per usarlo al meglio, non è sufficiente condividere le immagini che più ti piacciono, ma hai bisogno di creare I TUOI PIN - riconoscibili e con link al tuo sito/social - e di caricarli per farli conoscere e salvare dagli altri utenti. 

Sei una creativa, o un'artigiana, e vuoi imparare a utilizzare Pinterest nella tua strategia di marketing, allora ho la soluzione per te: iscriviti a PIN(Art), il mio percorso gratuito via e-mail che dura 7 giorni, puoi fare quando vuoi e ti guida passo a passo all'ottimizzazione del tuo profilo! Lo trovi qui, insieme a tutte le altre Risorse Gratuite che ho già messo a disposizione per te.

E se ti è piaciuto questo post, non ti resta che condividerlo su Pinterest! :P




  • Instagram - momowedgraphicdesign
  • Facebook - momowedgraphicdesign
  • pinterest - momowedgraphicdesign

© 2020 MOMO WED

Milano, MI - Italia

P.IVA 11011470967